mercoledì 12 settembre 2012

TORTA DI COMPLEANNO

La fotografia non è bellissima ma eravamo molto presi dalla festa!!

Eccomi qui, a pochi giorni dalla festa di compleanno di mio figlio Edoardo, con le febbre e così ho pensato di scrivere, dal divano, la ricetta della torta che ho fatto per festeggiare i suoi quattro anni.


Edoardo ama i dolci ma solo quelli "neri" e cioè quelli al cioccolato e così un' amica, fata cuoca, mi ha passato la ricetta per fare un buonissimo pan di spagna al cacao con ganache al cioccolato e bagna di vaniglia!!!

Eccovi le ricette:

Ingredienti per il pan di spagna al cioccolato per una teglia di alluminio da dodici porzioni:

10 uova, 440 g di zucchero, 380 g di farina, 60 g di cacao amaro, 1 bustina di lievito per dolci.

Procedimento: montare gli albumi a neve ben ferma; a parte montare i tuorli con lo zucchero poi incorporare delicatamente la farina setacciata con il lievito ed il cacao ed infine il bianco montato facendo attenzione a non sgonfiare il composto.

Oppure potrete rendere più semplice l' operazione montando le uova intere con lo zucchero e poi aggiungendo il resto degli ingredienti!

A questo punto mettere l' impasto in una ruola ben imburrata ed infarinata e cuocere a 160° per 30 minuti all' altezza media del forno!

Quando il pan di spagna si sarà raffreddato, tagliarlo e bagnarlo con questa bagna:
300 ml di acqua,150 g di zucchero, una stecca di vaniglia; fate bollire l' acqua con lo zucchero e la stecca di vaniglia poi far raffreddare.
( le presenti dosi sono per un pan di spagna grande, in caso lo vogliate usare per una torta classica da sei porzioni potete utilizzare solo 100 ml di acqua e 50 g di zucchero oltre alla stecca di vaniglia )

Quindi una volta bagnato il pan di spagna l' ho farcito con questa ganache al cioccolato che vi stupirà: anche in questo caso le dosi sono per il mio maxi pan di spagna ( per una torta da sei porzioni dimezzare le dosi ): 
800 g di panna fresca, 700 g di cioccolato fondente, 100 g di zucchero a velo. 
Scaldare la panna in un tegamino con lo zucchero a velo, aggiungere il cioccolato fondente e mescolare delicatamente senza incorporare aria fino a completo scioglimento . Quando si è raffreddato bene montare con le fruste come se fosse semplicemente panna.

Ho contornato la torta con biscotti tipo "Pavesini" che con la ganache che avevo spalmato hanno aderito perfettamente poi li ho fermati con un nastro di carta bicolore comprato dal fiorista; al centro ho posto gli animaletti di zucchero che avevo preparato tempo fa ( la cui ricetta trovate qui ) e le candeline. Ho anche aggiunto sulla torta piccole meringhette!!

Cosa ve ne pare? Mio figlio ha apprezzato tantissimo e direi anche i nostri invitati!
Ma non è finita qui, al buffet c'erano altre cose che ho preparato con tanto entusiasmo.
A presto con le altre ricette!!



Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...