martedì 21 febbraio 2012

SIMPATICHE REGOLE

Il nostro cartellone


Ultimamente mi sono spesso trovata ad affrontare i capricci di Edoardo di fronte alla merenda pomeridiana e al tempo da dedicare ( purtroppo ) ai cartoni animati, così, stanca dei suoi capricci e convinta che il suo disagio dovesse essere trasformato in qualcosa di positivo e costruttivo, ho ripensato alle parole dei latini: “Verba volant, scripta manent”!!
Proprio così: ho messo nero su bianco le nostre regole, anzi le ho rese colorate e simpatiche, in modo che lui stesso sappia regolarsi consultando un simpatico cartellone, da lui comprensibile ed anche da lui gestibile, almeno in parte, grazie ad un semplice giochino che ho ricavato con un po’ di fantasia da qualche materiale scaricato dal blog di “Homemademamma”!!

In questo nostro cartellone ho indicato i giorni della settimana, ognuno contraddistinto da un animaletto, così che il lunedì per noi è anche il giorno della tartaruga, il Martedì quello della farfalla, il Mercoledì quello della paperella e così via fino alla Domenica; poi a fianco ho applicato un piccolo pezzetto di “strap” su cui Edoardo applicherà uno dei cartoncini che gli ho preparato raffiguranti il meteo; in questo modo il cucciolo di casa potrà mettere a fianco del giorno la nuvola, il sole, la neve (ultimamente molto gettonata!), la pioggia...
Sempre con semplici immagini, è indicata, giorno per giorno la merenda che mamma Michela ha deciso sia giusta per il pupetto altrimenti sempre disposto ad inghiottire Kinder e latte!!!
In ultimo ho indicato le nostre “trasgressioni”: le serate da dedicare ai film, che a casa nostra sono due su sette, il Martedì ed il Venerdì ed ai dolci, grosso problema,  dal momento che la genetica non è un’ opinione e che ho creato un  golosone che, come la sottoscritta, alla visione di un pezzo di cioccolata, perde il contatto con la realtà!!

Dopo una settimana che questo aiuto pedagogico è entrato in casa nostra i capricci di fronte ad uno yogurt o ad un “no" al film nella serata non designata sono diminuiti e credo che così Edoardo apprezzerà maggiormente la scansione del tempo e la presenza delle regole che da tutto ciò che ho letto in materia pedagogica sarebbero contenitive e rassicuranti!!!!

Voi che strategie avete adottato per gestire i punti “dolenti” della vostra giornata, delle vostre abitudini alimentari? Attendo consigli....


Le applicazioni per il cartellone relative al meteo

Un dettaglio del cartellone

I giorni della settimana con relativi animaletti



2 commenti:

  1. Anche all'asilo e poi alle primarie ci sono cartelloni simili al tuo....bello bello...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie MamaLu, le fotografie sono pessime ma ciò che conta è che il cartellone funzione purchè sia sempre il genitore per prima a rispettarlo!!!!!! Cedere ai capricci ed a un visino dispiaciuto è facile...io ne so qualcosa ma bisogna sempre ripetersi che le regole trasmettono sicurezza; per me ormai è un mantra e me lo ripeto ogni volta mi viene la tentazione di assecondare le sue richieste.

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...