mercoledì 18 febbraio 2015

DETERSIVO LIQUIDO LAVASTOVIGLIE


Eccomi qui, dopo una lunga assenza con la voglia di condividere con voi un pezzetto della mia vita, di ciò che nel frattempo è accaduto! Come molti di voi già sapranno sonno in dolce attesa e tra pochi giorni toccherò il traguardo del quinto mese!!
Inutile tentare di descrivere la gioia e anche lo stupore con cui ha colto tutti noi questa notizia dato che questo secondo figlio lo cercavamo da tanto tempo!
La maternità con tutti i suoi sconvolgimenti ormonali mi fa riflettere su un mare di cose e così, tra le piccole e grandi scelte che si affrontano con l' arrivo di un nuovo cucciolo in famiglia, voglia parlarvi di una delle più facili da risolvere o almeno in apparenza: tentare di essere ecologici e salutisti ancora più di prima!
Non sono una che ama gli estremismi quindi le mie non saranno mai scelte assolute ma la strada che cerco di percorrere è quella giusta e pulita per i miei figli e per quello che lasceremo loro!
Nel corso del tempo cercherò di postare tutte le nostre scelte eco ma per oggi vi lascio con una ricettina che vi permetterà di fare un salto in meno al supermercato ( il mio obiettivo è di andarci il meno possibile ) e che non inquinerà l'acqua e gli esseri viventi che vi abitano oltre al fatto che ha un costo di produzione davvero irrisorio!

Vi spiego come ho preparato il detersivo liquido per lavastoviglie!

Occorrente: 

3 limoni
240 g di sale ( io grosso )
400 ml di acqua
100 ml di aceto bianco ( io di mele )


Tagliate a fettine sottili i limoni avendo cura di togliere i semi; metteteli in un frullatore assieme al sale e ad una piccola parte dell' acqua; frullate il tutto.
A questo punto aggiungete la restante acqua e l' aceto e fate bollire per dieci minuti mescolando continuamente per evitare che si attacchi alla pentola ( per chi ha il Bimby può impostare dieci minuti a temperatura 100° C ).

Trasferite il tutto in un contenitore di vetro e al momento di avviare un lavaggio con la vostra lavastoviglie mettete due cucchiai del composto ottenuto nella vaschetta del detersivo!

Il vostro detersivo, ben chiuso nel barattolo si conserverà per un paio di mesi!


Fatemi sapere se vi è piaciuta questa ricetta! Voi auto producete i detersivi?!





2 commenti:

  1. Son felice di rileggerti sul blog... come dici tu la gravidanza è un periodo di riflessioni e scelte, in quetsi 9 mesi abbiamo il tempo per correggere il tiro e per prepararci mentalmente all'arrivo del nostro bimbo e l'attenzione all'ambiente fa parte in pieno di tutto ciò! Faccio anch'io ogni tanto questa ricetta per la lavastoviglie... ora ho il frullatore un po' scassato che non lavora benissimo, appena ne recupero uno nuovo la rifaccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!
      Mi fa tanto piacere trovare il tuo commento! Come dici tu questi nove mesi sono davvero un'attesa piena di riflessioni, cambiamenti, nuovi percorsi....in realtà nel mio rallentamento fisico si è innescata un'accelerazione di pensieri incredibile!
      Un abbraccio

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...