martedì 8 novembre 2011

PASTA DELLO STUDENTE


Questa sera tornati dal corso di nuoto di Edoardo e non avendo la cena pronta perché oggi pomeriggio mi sono vista impegnata nella preparazione del calendario dell’ Avvento ( di cui vi parlerò fra qualche post ), ho pensato di preparare la “pasta dello studente”, un primo piatto velocissimo che ho scovato in un blog da me molto amato ( Pane al pane vino al vino ) ma non avendo in casa gli ingredienti indicati nella ricetta l’ ho modificata ed ha ottenuto un gran successo: mio marito addirittura la preferisce così, nella mia versione ed Edoardo ne ha mangiato un bel piattone!!!

Allora eccovi la ricetta: 
(ingredienti per 3/4 persone)

Mettete a cuocere in acqua bollente 200 gr di penne, fusilli o radiatori in acqua salata; nel frattempo inserite nel mixer ( io ho utilizzato il Bimby ) una scatoletta di tonno  da 240 gr, togliendo l’ olio di conservazione ed una vaschetta di ricotta da 250 gr;  frullate il tutto.
Otterrete un composto morbidissimo a cui aggiungerete uno o due cucchiai di acqua di cottura della pasta.
Una volta che quest’ ultima sarà cotta, scolatela ed unitela al composto di tonno e ricotta; a piacere aggiungere parmigiano reggiano!!!

La ricetta originale prevedeva l’ utilizzo della mozzarella al posto della ricotta ma  noi è sembrata più leggera così; provare per credere!!!

"bonne appetit"



Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...