domenica 28 ottobre 2012

HAMBURGER VEGETARIANO ( QUASI VEGANO )


La maternità mi ha aperto un mondo di cui non conoscevo nemmeno l' esistenza, mi ha fatto scoprire tantissime cose tra cui l' ecologia, l' attenzione per l' alimentazione, l' amore per i libri, l' esigenza di vivere a stretto contatto con la natura, una sensibilità diversa verso il mondo animale e vegetale e quindi ho cominciato a leggere, ad informarmi, a confrontarmi e mi viene quasi da dire che con Edoardo sono nata un pochino anche io o per lo meno sono cambiata profondamente!!


E' ancora con tanta confusione e con momenti di sconforto che mi interesso a tutto questo, che annaspo tra le tante informazioni che incontro e che come questa sera faccio esperimenti!!


Ma quando questi tentativi culinari più rispettosi della nostra salute e del mondo animale mi riescono così bene come gli hamburger che ho proposto questa sera alla mia famiglia, il mio entusiasmo sale alle stelle e voglio condividerlo con voi; allora eccovi la ricetta, tra l' altro semplicissima!

Per il pane da hamburger mi sono rivolta ( purtroppo  )al supermercato perchè proprio oggi pomeriggio ho fatto il terzo tentativo per fare il lievito madre e vedremo nei prossimi giorni cosa ne uscirà; per la maionese ho seguito questa ricetta: 100 ml di latte di soia biologico, 150 ml di olio di semi, 2 cucchiai di succo di limone ( o se volete, aceto di mele ), un pizzico di sale ( facoltativo ); il tutto è stato frullato nel mixer fino a formare un' emulsione.

Ma il bello viene ora perchè la carne è stata SOSTITUITA da un impasto di : 200 g di zuppa di cereali e legumi ( cotta; era una rimanenza della cena di ieri ), 80 g di pane raffermo, 50 g di scamorza ( e se la togliamo otteniamo un piatto vegano ); anche in questo caso ho frullato tutti gli ingredienti insieme ed ho dato all' impasto ottenuto la forma classica degli hamburger; li ho poi cotti in padella con un filo di olio anche se in fondo tutti gli ingredienti lo erano già e li ho utilizzati assieme alla maionese di soia per assemblare i panini che ho arricchito con insalata ed olive nere.

E' STATO UN SUCCESSONE E LA COSA PIU' BELLA E' STATA ALZARSI DA TAVOLA SAZI MA NON APPESANTITI!!!!!!!!!!! 

Credo che continuerò a sperimentare e a dirigermi verso un' alimentazione più sana; spero che qualcuno di voi avrà voglia di seguirmi e di darmi suggerimenti!!







14 commenti:

  1. Wow, molto invitanti i tuoi paninozzi! Anche noi ogni tanto amiamo cenare con il panino con veg-burger o semplicemente con panino veg - un alternativa che per i bambini è una festa!
    Complimenti per il percorso che hai intrapreso e per gli ottimi risultati!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!!
      I tuoi complimenti mi gratificano perchè quelli che vedi sono davvero i primi esperimenti ma che hanno entusiasmato tutti noi.
      La cosa che però vorrei presto riuscire a fare è il pane per fare questi bei panini e chissà....pare che la mia pm stia reagendo bene ai miei rinfreschi quindi presto mi butto e provo comunque, sì, ho intrapreso un bel cammino e maestre come te sono di grande aiuto ;-)

      Un abbraccio

      Elimina
  2. tanti tanti complimenti per il tuo blog bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisabetta!! Se mi seguirai a breve vedrai qualche cambiamento nel blog!!!

      Un abbraccio

      Michela

      Elimina
  3. M'ispirano molto questi panini.... capisco bene cosa intendi con questa seconda nascita vissuta rivestendo il ruolo di mamma perché è successa anche a me. Sul rispetto dell'ambiente e della natura poi sono d'accordissimo e lo sono sempre stata... sono stata anche vegetariana... un tempo e mi riprometto sempre di ritornare su quella strada...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra mamme ci si intende;-))

      Grazie innanzitutto per il tuo commento, la tua presenza nel mio blog e poi vorrei "consolarti" dicendoti che anch'io non sono vegetariana, non ci riesco, almeno non ora ma ho comunque tanti buoni propositi tra cui quelli di sostituire qualche razione di carne con qualcosa di alternativo!!

      Un abbraccio

      Michela

      Elimina
  4. ehi, ma sembran buonissimi!! ora mi sbircio altr ricette..gnam!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo passaggio qui!
      Posso garantirti che buoni lo sono davvero!!!

      Elimina
  5. ma che buoni ma che brava! ti seguo non voglio perdermi le tue ricette!
    un abbraccio
    Valeria

    RispondiElimina
  6. Grazie!!! Che carina!!!

    Adesso vado a sbirciare il tuo blog;-))

    Michela

    RispondiElimina
  7. ciao passavo da queste parti ti ho rubato la ricetta della pavlova di Csaba...grazie
    tornerò a presto. claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi "rubi" le ricette ne sono felice!!!

      A presto

      Michela

      Elimina
  8. ciao Michela,
    ma sei una mamma straordinaria:-)
    grazie per esserti unita ai miei lettori, cosi incuriosita, sono venuta qui a trovarti.
    A parte il blog e le ricette molto interesssanti, questi hamburgers sono veramente "healthy". Vegetariano, sano e anche soddisfacente, meglio di così ;-)
    grazie ancora e a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vaty,

      mi hai fatto un complimento che mi riempie il cuore ed è quello relativo al mio modo di essere mamma!!!

      Sono assente dal mio blog da un bel po' di tempo ma ho trascorso un periodo un po' particolare, in cui ho anche traslocato, per cui adesso non mi resta che pubblicare una ricetta di Natale!!!!

      Ti seguo anch'io!!

      Grazie

      Michela

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...