mercoledì 14 settembre 2011

LIBERTA’ E AMORE



Qualche tempo fa, leggendo con molto interesse un blog che seguo quotidianamente (http://www.lacasanellaprateria.com/), mi sono casualmente imbattuta nella “recensione”di un libro che da subito ha catturato la mia attenzione e così ho provveduto all’ acquisto.
Ciò che mi ha aperto a nuove prospettive e possibilità è questo: "Libertà e amore” di Elena Balsamo.
Questo testo illustra l’ approccio Montessori nell’ ambito educativo e non solo, io vi ho trovato molto di più: uno stile educativo, uno stile di vita, vera saggezza, spunti di riflessione ed una sensazione di pace che mi ha accarezzata durante tutta la lettura.
Inutile forse tentare di descrivere ciò che ho conosciuto tramite questo libro ed è per questo che oltre a consigliarne la lettura ho pensato di riportare alcune delle parole che mi hanno toccato nel profondo.

“Il bambino è qui e ora, per lui non ci sono passato e futuro, c’è un eterno presente”


“I bambini ci insegnano”


“La nostra attenzione non si porta su tutte le cose indifferentemente ma su quelle simpatizzanti coi nostri gusti. Ci destano interesse le cose utili all’intimità della nostra vita”


“Una cosa fatta con indifferenza non porta mai gioia nella vita; genera solo ansia, infelicità, malessere tensione perchè ogni volta che si fa qualcosa di malavoglia si è divisi in due. La gioia affiora invece quando si è totali”


“Il silenzio fa paura, perchè porta inevitabilmente a contattare se stessi e le proprie emozioni: non si può barare di fronte al silenzio, occorre mettersi a nudo e questo fatalmente spaventa. Eppure è proprio solo dal silenzio che nasce ogni parola. E’ il silenzio che costruisce il mondo”


“La considerazione è il bisogno principale dell’esistenza per ogni individuo. Senza essere considerati non si può vivere”


“Il neonato è puro oro spirituale. Avere cura della sua innocenza è il modo di ritrovare il sentiero per la nostra.....il legame spirituale con lui viene dal toccarlo, tenerlo fra le braccia, offrirgli sicurezza, giocare con lui e prestargli attenzione”


“Ma ciò che conta sopra ogni altra cosa è che il bambino senta che ciò che lui dice è importante per gli altri e che da parte dell’ adulto c’è la volontà e il piacere di ascoltarlo”


“Al bambino non bisogna dare le cose ma l’ essenza delle cose e le chiavi delle funzioni”


“Ogni bambino è speciale così com’è, siamo noi che non riusciamo a vederlo. Ma il fatto è che la vista, non quella fisica, quella spirituale, è collegata all’amore: non si può amare chi non si vede e non si può vedere chi non si ama”


“Noi non possiamo insegnare l’ amore a un bambino perchè lui è già amore”


Questa è una brevissima parte dei “segreti" che questo libro racchiude; vi sono anche illustrati il “metodo” Montessori e relativa trasposizione nella vita pratica, le scuole Montessori nel mondo ed un progetto che l’autrice del libro sta realizzando; E’ UN LIBRO ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE!! 
Come se non bastasse ho avuto la fortuna di incontrare di persona la dottoressa Balsamo che mi ha ascoltato con discrezione e comprensione cercando di illuminare il mio cammino!! Una persona disponibile come poche.

Spero che qualcuno di voi ascolti questo mio piccolo ma sincero suggerimento di lettura facendomi sapere quanto di buono è entrato nella vostra vita già dopo la lettura del prologo.














Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...